Acqua di Sirmione Soluzione Nasale 6 Flaconcini 15 ml

Scioglie il muco, libera il naso, idrata le mucose ed elimina virus e batteri
Promo Acqua di Sirmione: in REGALO un Beauty Case Acquista almeno 2 pezzi di questo prodotto e ricevi in OMAGGIO un Beauty Case
Promo Difese Immunitarie: in REGALO un termometro digitale! Acquista almeno 2 pezzi della selezione "Difese & Immunità" e ricevi in OMAGGIO un termometro digitale
Disponibile
7,90 Risparmi 6,00 €

Prezzo originale 13,90 € sconto 43%

Informazioni sul prodotto

909089031

Cosa contiene

Acqua di Sirmione è un’acqua termale sulfurea salsobromoiodica, che grazie alle sue proprietà idrata e libera il naso chiuso aiutando ad eliminare virus e batteri

Come agisce

Con la sua formulazione 100% naturale, Acqua di Sirmione svolge 4 azioni: scioglie il muco, libera il naso, elimina virus e batteri ed idrata le mucose nasali. Acqua di Sirmione è utile per liberare il naso chiuso combattendo l’irritazione della mucosa nasale ed eliminando virus e batteri

Quattro azioni

Con la sua formulazione Acqua di Sirmione svolge 4 azioni: azione disostruente, azione mucolitica, azione antisettica e azione idratante.

Ideale con nebulizzatore spray o in aerosol

Acqua di Sirmione è ideale per l’uso quotidiano con nebulizzatore spray, in aerosol o con doccia micronizzata.

Adatto per tutta la famiglia

100% naturale senza aggiunta di propellenti e/o conservanti. Adatta a bambini, anziani e donne in gravidanza.


A cosa serve

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L’UTILIZZATORE

 

Sono occorsi molti anni e un lungo viaggio perché l’acqua termale di Terme di Sirmione acquisisse tutte le sue benefiche proprietà. La sua origine risale a circa 10.000 anni fa, quando la pioggia ha riempito un bacino di impluvio situato ad oltre 800 metri di altezza. L’acqua si è poi infiltrata nella roccia, raggiungendo i 2.500 metri sotto il livello del mare e nel percorso si è arricchita di sostanze minerali e ha raggiunto una temperatura fino a 69° C, infine è sgorgata alla fonte Boiola, presso Sirmione, al centro del lago di Garda. Nota da sempre, l’uso moderno comincia quando, nell’agosto del 1889, un palombaro di nome Procopio si immerge nel lago di Garda e, ad una profondità di 20 metri, “scopre” l’acqua “che bolle”, da cui deriva il nome Fonte “Boiola”. Immediatamente vengono avviati lavori scientifici per studiarne le proprietà benefiche. Oggi, l’acqua viene attinta e canalizzata da Terme di Sirmione attraverso un complesso sistema di tubature. Terme di Sirmione attua controlli e analisi rigorose e confeziona l’acqua, presso lo stabilimento termale, senza alcuna aggiunta di sostanze chimiche propellenti e conservanti.

 

ACQUA DI SIRMIONE® è batteriologicamente pura, ricca di sali minerali naturali e con un caratteristico, volatile e per questo variabile, odore di zolfo.

 

COMPOSIZIONE

Acqua termale sulfurea salsobromoiodica di Terme di Sirmione. Le caratteristiche chimiche dell’acqua riportate in astuccio sono rilevate annualmente alla sorgente.

Il prodotto imbottigliato può presentare concentrazioni differenti delle diverse componenti pur mantenendo le naturali proprietà terapeutiche dell’acqua termale.

L’eventuale presenza di particelle in sospensione è una caratteristica intrinseca dell’acqua termale sulfurea salsobromoiodica e non altera la qualità del prodotto. Senza glutine.

 

INDICAZIONI

ACQUA DI SIRMIONE® può essere utilizzata per gli adulti e per i bambini ed è particolarmente indicata e utile:

• per la pulizia quotidiana del naso e delle cavità nasali, importante per fronteggiare l’inquinamento, le polveri, il fumo, i pollini e altri tipi di allergeni, i batteri che quotidianamente aggrediscono

la mucosa nasale;

• per migliorare l’idratazione delle mucose nasali ed evitare secchezza ed irritazioni;

• per mantenere libero il naso e contrastare in modo naturale il “naso chiuso” senza alterare le condizioni fisiologiche della mucosa nasale;

• per la detersione del naso e delle cavità nasali dalle secrezioni catarrali e per fluidificare il muco in caso di raffreddori, grazie all’azione fluidificante e all’azione antisettica dello zolfo, del bromo

e dello iodio;

• per coadiuvare il trattamento di riniti e sinusiti (infettive, allergiche, etc.);

• per coadiuvare e migliorare i postumi di interventi chirurgici a livello del naso e dei seni paranasali.

 

ACQUA DI SIRMIONE® si propone anche come l’ideale proseguimento delle cure termali.

 

MODALITA’ D’USO

ACQUA DI SIRMIONE® può essere utilizzata:

• direttamente, con l’erogatore nebulizzante fornito nella confezione

• nella doccia nasale micronizzata e in aerosolterapia

 

Con erogatore nebulizzante:

1) togliere il tappo a vite al momento dell’uso;

2) perforare il sigillo protettivo con il nebulizzatore e avvitarlo sul flacone; un’eventuale perdita del prodotto in eccesso è normale e può essere dovuta alla sovrabbondanza d’acqua nel flacone;

3) reclinare lievemente il capo all’indietro;

4) introdurre delicatamente l’erogatore nasale nella narice;

5) spruzzare con l’erogatore effettuando da 5 a 10 nebulizzazioni per narice;

6) inspirare profondamente con il naso, per facilitare la penetrazione e l’assorbimento del prodotto. Il passaggio di una parte del prodotto in gola è fisiologico e indica che il prodotto è arrivato

in profondità;

7) ripetere l’operazione per l’altra narice;

8) attendere circa un minuto prima di soffiare dolcemente il naso per facilitare l’eliminazione del catarro.

 

L’operazione può essere effettuata più volte al giorno.

L’uso del nebulizzatore permette un’abbondante idratazione e diluizione delle secrezioni catarrali anche nei settori più profondi del naso e della gola.

Con apparecchi per doccia micronizzata e aerosol:

1) togliere il tappo a vite al momento dell’uso;

2) versare nell’ampolla il contenuto di un flacone di ACQUA DI SIRMIONE® per ogni applicazione;

3) effettuare l’applicazione seguendo le indicazioni della specifica apparecchiatura per la propria condizione.

Si consiglia di effettuare almeno due applicazioni al giorno.

L’uso attraverso gli apparecchi sopra indicati permette alle particelle micronizzate di acqua termale di raggiungere le diramazioni più distali dell’apparato respiratorio.

 

CONTROINDICAZIONI

Il prodotto è normalmente ben tollerato, deve essere evitato l’uso nei casi in cui si evidenzi un’ipersensibilità individuale. L’uso del prodotto non influisce sulla guida o sull’uso di macchinari. Non

sono note controindicazioni per il suo utilizzo durante la gravidanza. Per qualsiasi dubbio sull’utilizzo di ACQUA DI SIRMIONE® consultare il proprio medico.

 

AVVERTENZE E PRECAUZIONI

• per questioni di igiene, evitare l’uso dello stesso erogatore da parte di più soggetti;

• soluzione non iniettabile;

• non utilizzare in caso di epistassi in corso o appena conclusa;

• non indicata per terapia idropinica.

 

CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura ambiente al riparo dalla luce e da fonti di calore. Non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza. Non utilizzare il prodotto se la confezione non si presenta integra.

La data di scadenza si riferisce al prodotto integro e correttamente conservato. Non disperdere il contenitore nell’ambiente dopo l’uso.

 

CONFEZIONE

• 6 flaconcini di ACQUA DI SIRMIONE®

• un erogatore nebulizzante, conforme alla direttiva 93/42/CEE e ss.mm.ii. sui dispositivi medici 0044.

 

Autorizzazione alla vendita concessa con DECRETO MINISTERO SANITA’ n. 1346 del 06.02.1973 e n. 2886 del 30.09.1994 a Terme e Grandi Alberghi Sirmione S.p.A.

Prodotto e confezionato presso Terme di Sirmione S.p.A. Sirmione (BS) www.termedisirmione.com

 

Concessionario esclusivo per l’Italia: A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite s.r.l. - Via Sette Santi, 3 - Firenze

 

800-999760 servizioconsumatoriotc@menarini.it - Info privacy: sezione privacy del sito www.menarini.it

Aut. ATS Brescia n.0128591 del 14/12/2021

Domande frequenti

Per cosa posso usare Acqua di Sirmione?

Per liberare il naso chiuso, per coadiuvare il trattamento delle riniti allergiche.

Posso utilizzare Acqua di Sirmione con aerosol?

L’Acqua di Sirmione negli stabilimenti di Terme di Sirmione viene normalmente somministrata per aerosol; quindi non ci sono controindicazioni al suo utilizzo anche con le apparecchiature per aerosol domestiche comunemente trovate in commercio.

Qual è il dosaggio per l’aerosol?

Una dose da 15 ml (pari a un flaconcino) può essere frazionata in 2 applicazioni al giorno.

Quante volte posso usare Acqua di Sirmione tramite erogatore spray?

Sia per adulti che per bambini 5-10 applicazioni per narice, per ottenere il miglior beneficio è consigliabile consumare l’intero contenuto di un flaconcino nel corso della stessa giornata.

Quanto può rimanere aperto il flaconcino di Acqua di Sirmione?

A causa della spiccata volatilità dello zolfo, si consiglia di utilizzare l’intero flaconcino di Acqua di Sirmione entro 24 ore dall’apertura in modo da beneficiare di tutte le caratteristiche del prodotto.

Attenzione: le immagini hanno puro scopo illustrativo.

Data ultima modifica: 29.11.2022