Pelle ed estate: la skin care passa anche dal tuo corpo!

7. 6. 2022 · Tempo di lettura: 5 minuti

Quante volte hai sentito parlare di skincare routine? E quante volte l’hai associata solo alla cura del viso? Oggi scopriamo insieme come queste parole abbraccino anche la cura di tutto il tuo corpo: come per il viso, anche le tue gambe, le tue braccia, il tuo addome e i tuoi glutei hanno bisogno di essere coccolati e trattati: così potrai sfoggiare la tua pelle tonica, liscia e luminosa!

Comincia da alcune piccole attenzioni...

I grandi risultati, si sa, vengono da piccoli gesti: per questo è importante partire modificando alcune piccole abitudini che se portate avanti in maniera costante possono darti grandi soddisfazioni ! Ricorda di cominciare sin dalla primavera: un’altra regola fondamentale è dare tempo al tuo corpo e alla tua pelle e non pretendere cambiamenti dall’oggi al domani.

Inoltre, la pelle che vai a trattare adesso viene da un inverno che l’ha coperta di maglioni, collant e pantaloni pesanti, disidratata a causa del freddo: se è vero che la nostra pelle andrebbe trattata tutto l’anno, sai anche che mentiresti a te stessa se dicessi di non aver mai fatto ricorso a “trattamenti d’emergenza” per non farti cogliere impreparata da una gonnellina di jeans in primavera!

Allora innanzitutto dovrai rinunciare alla doccia calda che ti ha coccolata per tutto l’inverno: docce e bagni bollenti tendono ad eliminare gli oli protettivi della pelle e la rendono secca e disidratata. Non pensare di dover fare una doccia ghiacciata, in media stat virtus: andrà bene regolare l’acqua affichè sia tiepida. Se non sei tra le più freddolose puoi anche concludere la doccia con qualche getto di acqua fredda: energia naturale che sveglia il corpo!

Un piccolo segreto… fallo anche per i capelli! L’ultimo risciacquo è meglio se fatto con acqua più fredda per chiudere le squame dei capelli e mantenerli più lucidi, poi asciuga con un asciugamano in microfibra e tampona senza frizionare.

Un’altra piacevole abitudine dovrebbe essere quella di utilizzare un guanto o una spugna per massaggiare il bagnoschiuma, evitando le parti intime o la pelle appena depilata. Ricorda: importantissimo per ridurre al minimo la proliferazione di germi e batteri che le spugne vengano lasciare asciugare e lavate circa una volta a settimana.

Ma quale detergente è meglio utilizzare? Sicuramente non quelli troppo aggressivi o schiumogeni: il tuo corpo ha bisogno di essere idratato, quindi preferisci le proprietà emollienti che proteggono e nutrono la cute. E se anche in estate ami fare il bagno in vasca, allora utilizza sali da bagno che coccolino la tua pelle. Attenzione però… che il bagno non sia eccessivamente prolungato per non disidratare l’epidermide!

E dopo la doccia? Ecco le mosse da non perdere!

Come ignorare uno dei passaggi più importanti? Sai già di cosa si tratta! Parti dall’esfoliazione: la rimozione delle cellule morte è alla base di una rigenerazione naturale della pelle. Una volta a settimana concediti un momento per coccolare il tuo corpo: riprendi dall’armadietto quello scrub corpo che avevi dimenticato. Ricorda di evitare le parti più sensibili e delicate, da esfoliare ad intervalli meno ravvicinati, concentrandoti invece su gomiti e ginocchia che sono sempre più ruvide.

Passa poi all’immancabile idratazione: finita la doccia usa una crema idratante mentre la pelle è ancora un po’ umida così da rinforzare il potere idratante del prodotto, penetrando ancora più in profondità senza il rischio che possa ungere troppo. Di solito, la pelle del corpo è più secca rispetto a quella del viso perché ci sono meno ghiandole sebacee: sii generosa con la quantità di crema!

È importante però che l’idratazione non venga solo da “fuori”: bere acqua e seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura sono un toccasana anche per la tua pelle che apparirà più morbida.

 

Concediti un massaggio energizzante: se senti che la tua pelle è particolarmente stressata, probabilmente ti sta richiedendo un passaggio extra! In questo caso, rispondi con un massaggio energizzante, a base di vitamine, oligoelementi rassodanti che nutrono la tua pelle e la rendono maggiormente elastica. Sono una buona difesa per cellulite e smagliature insieme a massaggi linfodrenanti!

Qualche altro piccolo segreto? Non ti sembrerà vero ma… suda! Un consiglio per eliminare le tossine è quello di fare sport (tutto l’anno!), evitare un uso massivo del climatizzatore (ebbene sì… è il nemico dell’idratazione!) e concederti anche una sauna se ne hai la possibilità.

La sauna, infatti, è efficace per una pelle più elastica ma anche più pulita: apre i pori, elimina le tossine e dilata i vasi sanguigni con conseguente maggiore apporto di ossigeno.

Segui tutti questi consigli, modifica in meglio alcune piccole abitudini per dare il benvenuto ad una pelle rigenerata e invidiabile da tutte le tue amiche, dicendo addio a cellule morte e pelle spenta!