Acidità di stomaco: cause, sintomi e rimedi

L’acidità di stomaco o iperacidità chiamata anche pirosi gastrica è un disturbo acuto o cronico caratterizzato da bruciore allo stomaco, solitamente causato da un'eccessiva produzione di acido gastrico. 

L'acidità gastrica a seconda dell'intensità e della frequenza può diventare più o meno fastidiosa ed invalidante. È un disturbo che può comparire a tutte le età: bambini, adulti e anziani. 

Prima di valutare i rimedi per l'acidità di stomaco è importante un'attenta valutazione dei sintomi principali e non sono da sottovalutare le cause che la scatenano. 

In questo articolo vedremo quali sono i rimedi per l'acidità gastrica, i sintomi e le cause dell'infiammazione e irritazione che portano a bruciore di stomaco. 

Quali sono le cause dell'acidità di stomaco? 

 Le cause dell'acidità di stomaco sono molteplici e tutte portano ad una eccessiva produzione di acido cloridrico da parte delle ghiandole gastriche, per questo si parla di iperacidità. 

Le principali cause di acidità gastrica sono: 

  • Alimentazione scorretta
  • Stile di vita frenetico
  • Ansia e stress
  • Pasti troppo abbondanti
  • Consumo eccessivo di alcune bevande: bibite, caffè e alcolici
  • Assunzione di alcuni tipi di farmaci come alcuni antinfiammatori (FANS)
  • Gravidanza, soprattutto negli ultimi mesi
  • La presenza di alcune malattie come l'infezione da Helicobacter Phylori

Non sono da sottovalutare le cause psicologiche e quindi si possono prendere in considerazione anche i rimedi per ansia e stress oltre ai rimedi per il bruciore di stomaco.  

Quali sono i sintomi dell'acidità di stomaco? 

I sintomi dell'acidità di stomaco possono essere utili per capire la problematica e per intervenire in modo mirato ed alleviare il disturbo. 

I principali sintomi dell'acidità gastrica sono: 

  • Pirosi, dolore e bruciore nella parte superiore dell'addome
  • Nausea e vomito
  • Gonfiore e sensazione di pienezza

Quando l'acido nello stomaco è eccessivo si può avere anche reflusso gastroesofageo e cioè la risalita del contenuto gastrico nell'esofago e nella faringe.  

Qui sotto trovi comunque alcuni integratori che possono essere indicati per il reflusso gastroesofageo e l'acidità.  

Quali sono i rimedi per l'acidità di stomaco?

I rimedi per l'acidità di stomaco possono essere sostanze di origine naturale o farmacologica. Le sostanze di origine naturale si possono trovare associate negli integratori alimentari. 

Sostanze naturali e integratori non possono sostituirsi ad un'alimentazione sana ed equilibrata. 

Le terapie per il bruciore di stomaco possono avere differenti meccanismi d'azione e possono agire a diversi livelli: 

  • riducendo l’acidità in eccesso e quindi riequilibrando il pH dello stomaco
  • creando un film protettivo e favorendo il ripristino della mucosa gastrica

Quali sono i rimedi naturali per il bruciore di stomaco?

I principali rimedi naturali per l'acidità di stomaco possono essere utilizzati per la preparazione di tisane o possono essere i costituenti di alcuni integratori naturali. Vediamo quali sono: 

  • Malva
  • Liquirizia
  • Zenzero
  • Camomilla
  • Aloe vera

Acidità di stomaco e bicarbonato 

Uno dei “rimedi della nonna” per l'acidità di stomaco è il bicarbonato di sodio che ha l'effetto di tamponare l'acidità e di ripristinare il pH corretto dello stomaco. 

Il bicarbonato contiene comunque sodio e quindi può alzare la pressione. Per questo non è consigliato alle persone che soffrono di ipertensione. 

Sempre per lo stesso motivo il bicarbonato per l'acidità gastrica è sconsigliato anche alle donne in gravidanza. 

Oltre al sodio bicarbonato esistono anche altri minerali alcalinizzanti e cioè che hanno l'effetto di attenuare l'acidità tra questi ricordiamo: 

  • Calcio carbonato
  • Potassio carbonato
  • Magnesio carbonato
  • Calcio citrato
  • Potassio citrato

Stile di vita e alimentazione per l'acidità gastrica 

Per l'acidità gastrica un'alimentazione sana ed equilibrata è importante e ha l'obiettivo di ristabilire il corretto funzionamento di tutto l'apparato gastrointestinale. Infatti anche le vitamine e la flora intestinale possono giocare un ruolo importante. 

In conclusione ricordiamo che per il benessere di tutto l'organismo uno stile di vita sano è fondamentale anche in caso dell'acidità di stomaco.