Dr.Max Dischetti Struccanti 80 pezzi - Dischetti Cosmetici in Cotone

Brand: DR.MAX
Dr Max Cotton Pads sono dischetti struccanti 100% cotone adatti per ogni tipo di pelle, anche quelle più sensibili. La forma rotonda, senza punte, permette di detergere anche le zone più delicate come il contorno occhi, senza lasciare fastidiosi residui.
50% sconto per gli iscritti al sito Tutti gli iscritti al sito avranno il 50% di sconto sui prodotti a marchio Dr.Max fino al 31/12/22. Lo sconto si applica direttamente a carrello.
Disponibile
1,99

Informazioni sul prodotto

918428436

Cos’è Dr.Max Dischetti Struccanti?

I dischetti struccanti Dr Max sono progettati con 100% cotone, ottenuti senza trattamenti chimici né aggiunta di coloranti. Presentano una forma arrotondata, con bordi sigillati e non puntati, che consentono una detersione del viso accurata anche nelle zone più delicate senza lasciare fibre residue. I dischetti sono double face con un lato liscio ed un lato finemente strutturato. La confezione, costituita da 80 pezzi, è a doppio laccetto che garantisce una chiusura adeguata per i successivi utilizzi.


Posologia

Come usare Dr.Max Dischetti Struccanti
  • Apri la confezione e preleva un dischetto struccante;
  • Applica sul dischetto il detergente più idoneo alla tua pelle e rimuovi ogni tipo di make-up nella zona interessata con movimenti lenti, picchiettando e non strofinando con foga;
  • Per rimuovere il trucco in zone più delicate come gli occhi, appoggia il dischetto sugli chiusi ed applica una leggera pressione per qualche secondo (applicando sul dischetto il detergente più idoneo). Rimuovi il make-up andando verso il basso, seguendo le ciglia;
  • Ricorda di smaltire correttamente i dischetti utilizzati tramite la raccolta indifferenziata.

A cosa serve

Perché usare Dr.Max Dischetti Struccanti?

Dr Max Dischetti Struccanti grazie alla loro composizione (100% cotone naturale) e alla loro struttura con bordi sigillati che ne evitano lo sfaldamento, risultano:

  • Ideali per rimuovere ogni tipo di trucco. Infatti grazie alla struttura double face che offre un lato finemente strutturato, i dischetti aiutano a rimuovere anche il trucco più resistente.
  • Ideali per una pulizia delicata e profonda della pelle, grazie alla presenza esclusiva di cotone naturale e di un lato fine e liscio del dischetto che promuove una detersione non aggressiva.
  • Ideali per ogni tipo di pelle: dalla più sensibile a quella più secca.
  • Ideali per la pulizia non solo del viso e del collo ma anche della zona occhi grazie alla forma arrotondata priva di bordi puntati.
  • Ideali anche per la rimozione dello smalto salvaguardando il benessere dell’unghia.

Avvertenze e Controindicazioni

Raccomandazioni d'uso di Dr.Max Dischetti Struccanti

  • Non utilizzare su pelle lesa.
  • Uso cosmetico, non ingerire.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini per il rischio di soffocamento.

Uso in gravidanza e allattamento

Utilizzo di Dr.Max Dischetti Struccanti in gravidanza e allattamento

L’uso di Dr.Max Dischetti Struccanti è totalmente sicuro e non invasivo ed è quindi usufruibile sia in gravidanza che in allattamento.

Come conservare

Conservazione di Dr.Max Dischetti Struccanti

  • Conservare in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore o luce intensa, nella confezione originale ben chiusa.
  • Anche se sono fatti al 100% in purocotone, i dischetti struccanti, una volta che vengono a contatto con prodotti cosmetici (trucco, smalto, acetone) devono essere smaltiti nella raccolta secco/indifferenziato.

I consigli del farmacista

Dr.Max Dischetti Struccanti: i suggerimenti dell'esperto

Al giorno d’oggi sempre più uomini e donne utilizzano articoli di make-up nella routine di tutti i giorni, essendo sempre aggiornati sui migliori prodotti da acquistare. Ma non tutti prestano la dovuta attenzione e danno la giusta importanza alla successiva fase: quella dello struccarsi. Infatti il momento della detersione del viso richiede tanti piccoli accorgimenti e l’uso di prodotti che risultano adatti per ogni tipo di pelle e che permettono la rimozione completa del trucco. Cosa può succedere se non ci si strucca correttamente?

  1. La pelle può invecchiare più velocemente: se non ci si strucca correttamente o quotidianamente si favorisce l’insorgere delle rughe. Al contrario, invece, se viene prestata cura nella detersione, si stimola la rigenerazione della pelle.
  2. La pelle risulta più debole e più secca: Spesso accade che il make-up possa seccare l’epidermide e se ci si dimentica di struccarsi la pelle viene indebolita. La secchezza riguarda anche le labbra e nonostante in commercio si utilizzano rossetti e lucidalabbra con ingredienti idratanti, se non si rimuovono correttamente la sera prima di dormire, al risveglio è probabile avere labbra screpolate.
  3. Si corre un rischio maggiore di infezioni agli occhi: se non si rimuovono prodotti come eyeliner, mascara, ombretto e matita, si rischia la comparsa infezioni come l’orzaiolo. Risulta importante usare dischetti con una forma adeguata, non appuntita, resistenti e costituiti da cotone al 100%, in modo da promuovere una pulizia accurata e una rimozione completa del trucco.
  4. Si corre il rischio di irritare o graffiare la pelle se si utilizzano prodotti come gli asciugamani: infatti oltre ad essere rigidi, spesso possono essere una fonte di batteri se sono stati già utilizzati precedentemente. Piuttosto, è necessario usare salviette o dischetti di cotone al 100% come quelli Max Cotton Pads che non ledono la pelle.

Domande frequenti

Dove butto i dischetti Dr.Max Cotton Pads appena utilizzati?

Dr.Max è molto sensibile alla cura dell’ambiente ed è per questo che siamo lieti di indicarti il modo più idoneo allo smaltimento dei nostri dischetti struccanti Dr.Max Cotton Pads: una volta utilizzati i dischetti, poiché saranno contaminati con trucco, smalto o detergenti di varia natura, devono essere smaltiti nella raccolta Secco/Indifferenziato. Nel caso non siano stati utilizzati, i dischetti essendo in cotone al 100% potrebbero essere compostati.

Attenzione: le immagini hanno puro scopo illustrativo.

Data ultima modifica: 24.05.2022