Naprosyn 10% Gel 50 g Naprossene

Naprosyn Gel si usa in caso di mialgie, lombalgie, torcicollo, fibromiositi, borsiti, tendiniti, tenosinoviti, periartriti, contusioni, strappi muscolari, distorsioni, ematomi, edemi e infiltrati traumatici, flebiti.

Disponibile
9,14
Risparmi 23%

Prezzo originale:  11,90 €  ·  sconto 2,76 €

Prezzo più basso prima di questa promozione: 8.78 €

Consegna a casa, in farmacia o nei punti di ritiro InPost. Gratis per ordini superiori a 9,89 €

Informazioni sul prodotto: Naprosyn 10% Gel 50 g Naprossene

023177102

Che cos'è

NAPROSYN 10% GEL

Principi attivi

100 g di gel contengono 10 g di naprossene.


Modalità d'uso

Spalmare il gel nella sede del dolore, 2 volte al giorno, massaggiando leggermente fino a completo assorbimento.

Descrizione: Indicazioni terapeutiche

Mialgie, lombalgie, torcicollo, fibromiositi, borsiti, tendiniti, tenosinoviti, periartriti, contusioni, strappi muscolari, distorsioni, ematomi, edemi e infiltrati traumatici, flebiti. Coadiuvante di terapie ortopediche e riabilitative.

Eccipienti

Carbomer, etanolo, trietanolamina, sodio metabisolfito, profumo di rosa, acqua depurata.

Effetti collaterali

Con alcuni antinfiammatori non steroidei ad uso topico cutaneo o transdermico, derivati dell’acido propionico, sono state segnalate reazioni avverse cutanee con eritema, prurito, irritazione, sensazione di calore o bruciore e dermatiti da contatto. Sono stati segnalati anche alcuni casi di eruzioni bollose di varia gravità. Sono possibili reazioni di fotosensibilità. L’uso, specie se prolungato dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso sospendere il trattamento ed adottare idonee misure terapeutiche.


Interazioni

Possibile sinergismo con terapie antiflogistiche sistemiche.

Descrizione: Controindicazioni/Effetti indesiderati

  • Ipersensibilità al principio attivo o a sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico e/o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Il rischio di effetti dannosi a carico del feto e/o del bambino non è escluso. Pertanto l’uso di Naprosyn in gravidanza e/o allattamento è da riservare, a giudizio del medico, ai casi di assoluta necessità.

Sovradosaggio

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

Descrizione: Uso in gravidanza e allattamento

Il rischio di effetti dannosi a carico del feto e/o del bambino non è escluso. Pertanto l’uso di Naprosyn in gravidanza e/o allattamento è da riservare, a giudizio del medico, ai casi di assoluta necessità.

Conservazione

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Forma farmaceutica

10% GEL TUBO 50 G


Attenzione: le immagini hanno puro scopo illustrativo.

Data ultima modifica: 23.07.2024