Mucolitici per aerosol: guida alla scelta perfetta

16. 11. 2023 · Tempo di lettura: 6 minuti

Con il cambio stagionale e l’arrivo dell’inverno, ci si comincia ad imbattere nei cosiddetti ‘malanni di stagione’. Si tratta di epidemie annuali caratterizzate da disturbi che provocano una alterata funzione respiratoria (viene ostacolato il normale flusso di aria in entrata e uscita). Che si tratti di raffreddore, mal di gola, polmonite o bronchite, generalmente si deve far fronte a sintomi come naso chiuso o che cola, muco in eccesso, sensazione di pesantezza al petto, tosse. È importante saper scegliere la classe di farmaci giusta alla quale ricorrere per aiutare l’organismo a tornare in salute

Dott.ssa Chiara Leocata
Dott.ssa Chiara Leocata
Mucolitici per aerosol: guida alla scelta perfetta

I farmaci mucolitici sono un ottimo alleato nei casi in cui il muco in eccesso debba essere eliminato (attenzione a non utilizzarli nei casi di tosse secca, in cui invece si deve ricorrere ad un sedativo

Come agisce un mucolitico?

Il muco è una sostanza presente regolarmente nel nostro apparato respiratorio, risiede sopra le mucose formando un sottile strato con la funzione di proteggerle da sostanze irritanti. Se l’organismo è soggetto ad infezione o infiammazione dei bronchi, si ha un’ipersecrezione e una modificazione del muco che viene reso più viscoso ed elastico in maniera da poter intrappolare i batteri e i prodotti dell'infiammazione locale. Questo non gli consente più di essere trasportato verso l'alto dalle ciglia del nostro apparato respiratorio per essere eliminato attraverso la deglutizione e viene così a formarsi la classica tosse grassa, che ha il compito di espellere le secrezioni che si sono formate nei polmoni. È in queste circostanze che bisogna ricorrete all'utilizzo di farmaci mucolitici e fluidificanti.

I mucolitici sono farmaci in grado di fluidificare le secrezioni mucose delle vie respiratorie, alterandone direttamente la composizione. Riducono la viscosità del muco, favorendone l'eliminazione all'esterno.  La maggior parte dei farmaci appartenenti a questa classe farmaceutica, contiene N-acetilcisteina principio attivo naturale, derivato della cisteina, con proprietà antiossidanti utili per controllare il processo infiammatorio locale, e proprietà fluidificanti.

Mucolitici da nebulizzare: cosa cambia?

I principi attivi con azione fluidificante possono essere formulati anche in fiale per aereosol. La scelta di ricorrere all’aereosol-terapia dipende dall’entità della situazione patologica ma anche da alcune caratteristiche non indifferenti legate a questo metodo di somministrazione dei farmaci.

L'aerosolterapia infatti viene effettuata attraverso un dispositivo che riduce le sostanze terapeutiche in microscopici corpuscoli, permettendo loro di raggiungere con maggiore facilità ed in maniera selettiva le mucose di naso, laringe, trachea, bronchi e polmoni interessate da raffreddamento, infiammazioni ed infezioni da parte di virus e batteri. Grazie alla minima incidenza di effetti collaterali e alla maggiore biodisponibilità di principio attivo nelle aree interessate, la nebulizzazione dei mucolitici permette una loro maggiore efficacia.

Acquista i farmaci mucolitici per l'aerosol adatti a te con i consigli del farmacista Dr.Max

Il principio attivo fluidificante più utilizzato è l’N-acetilcisteina, utilizzata per trattare i disturbi delle vie respiratorie caratterizzati da una sovrapproduzione di muco. È adatta in caso di broncopneumopatie acute e croniche, bronchioliti, bronchiectasie, atelettasie. Può essere assunta per via orale (come granulato da sciogliere in acqua o pastiglie effervescenti), o sotto forma di soluzione da inalare tramite aerosol. È il principio attivo di farmaci come il Fluimucil 

Altri principi attivi dotati di attività mucolitica sono:

  • L'ambroxolo che stimola la secrezione mucosa promuovendo anche una normalizzazione della viscosità del muco; ha anche proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie.
  • La carbocisteina che riduce la secrezione del muco, agendo sulle ghiandole mucipare, di cui riduce l'ipertrofia.
  • La bromexina che aumenta la secrezione di muco dal tratto respiratorio, riducendo il grado di viscosità ed adesività delle secrezioni catarrali; stimola inoltre l'attività ciliare, favorendo l'eliminazione del muco.
  • La guaifenesina che ha azione espettorante, largamente utilizzata nel trattamento della tosse produttiva o tosse grassa. È il principio attivo di Actigrip tosse mucolitico  

È giusto precisare che non esiste il miglior mucolitico per tosse con catarro in assoluto, ma esiste il rimedio che ha la composizione più indicata per la propria problematica e proporzionato ai sintomi che si manifestano.

Domande sui mucolitici per l'aerosol

Che mucolitico mettere nell aerosol?
Quando è meglio prendere i mucolitici?
Qual è il mucolitico più efficace?
Qual è il miglior mucolitico naturale?
Che differenza c'è tra mucolitico e fluidificante?
Quanti giorni si prende il mucolitico?
Quando non si fa l'aerosol?
Circa l'autore
Dott.ssa Chiara Leocata
Dott.ssa Chiara Leocata
Chiara Leocata, Farmacista iscritta all’ordine dei farmacisti di Catania. Curiosità e passione mi hanno portata non solo a praticare il mio lavoro ma anche a divulgarlo. Mi piace la chimica applicata alla vita quotidiana, ed è questo che dei farmaci mi ha sempre affascinato: tante formule chimiche incomprensibili a molti, diventano compresse bicolore alla portata di tutti. Nella mia esperienza imparo ogni giorno quanto informare il cliente su quello che assume o può assumere possa cambiare le sorti della terapia: un cliente più consapevole corrisponde spesso ad una aderenza terapeutica migliore. Per questo mi piace parlare ai miei clienti ogni giorno in farmacia e scrivere di scienza tramite la divulgazione online.
Leggi di più da questo autore
Circa l'autore
Dott.ssa Chiara Leocata
Dott.ssa Chiara Leocata
Chiara Leocata, Farmacista iscritta all’ordine dei farmacisti di Catania. Curiosità e passione mi hanno portata non solo a praticare il mio lavoro ma anche a divulgarlo. Mi piace la...
Leggi di più da questo autore