Come prepararti al meglio per un concerto o festival all'aperto

25. 7. 2022 · Tempo di lettura: 7 minuti

Diciamoci la verità, una delle privazioni più grandi che abbiamo avuto in questi anni di pandemia è stata sicuramente quella di non poter andare ad un concerto. Che sia Dua Lipa, gli Imagine Dragons o i nostri amati cantanti italiani, tutti riescono a regalarci emozioni indescrivibili che sembrava quasi impossibile rivivere. Come sempre le regole ed i consigli prima di andare ad un concerto restano gli stessi: vediamoli insieme!

must have per i concerti

I must-have di Dr. Max per i concerti

Ascoltare dal vivo il proprio cantante preferito, che siamo abituati ad ascoltare in streaming a ripetizione o alla radio, è un’emozione unica. Il problema dei grandi concerti è che possono richiedere molta organizzazione e ore di fila, che per quanto possano essere emozionanti, sono stancanti. Oltre a pensare a come far trascorre il tempo con carte da gioco o nuove conoscenze, dobbiamo ricordarci di portare tutto il necessario per affrontare al meglio l’attesa. Dopo aver organizzato lo zainetto con cibo e bevande, bisogna ricordarsi di portare una serie di oggetti indispensabili per preservare il nostro benessere e igiene. In primis si consiglia di portare salviette umide che possono essere utili sia per igienizzarsi sia per rinfrescarsi, soprattutto nelle torride giornate estive. Non può mancare la nostra fidata compagnia di viaggio, che negli ultimi anni ci ha accompagnato ovunque: un gel disinfettante per mani. Per le persone che risentono un po' di pressione bassa o soffrono particolarmente durante il caldo (e tra la gente) sarebbe una saggia idea portare o un integratore di sali minerali (anche se per massimizzare il loro effetto dovrebbero essere assunti in modo costante secondo le indicazioni).

Un cappellino è sempre una delle migliori soluzioni per ripararsi dal sole se siamo in fila all’aperto, ma non scordare di portare la protezione solare più idonea al tuo tipo di pelle (se l'organizzazione dell'evento permette di portarla) e, magari, prediligi un formato tascabile. Se invece la musica troppo alta, o lo starnazzare di fan stonati, ti provocano cefalea, considera di portare un antinfiammatorio.

E per qualsiasi imprevisto...non dimnticare di portare una garza riepitellizzante.

Cibo e bevande

Fare la fila prima di un concerto è un momento davvero emozionate per ogni amante o novellino dei concerti, poiché ti crea un grande senso di aspettativa per lo spettacolo ed una grande connessione con gente che condivide la tua stessa passione. Ma attendere tante ore in fila o passare del tempo durante un festival può essere davvero faticoso, e quindi dobbiamo mantenerci forti ed idratati! Porta sempre con te delle bottigliette d’acqua che sono più facili da trasportare e da smaltire. Per quanto riguarda il cibo, il consiglio migliore è quello di portare meno contenitori possibili se ti trovi ad un concerto, è quindi la scelta ideale potrebbe ricadere su un panino. Molti festival invece sono organizzati a mò di campeggio e quindi potrebbero consentire di portare addirittura utensili per cucinare, ma in quest’ultimo caso conviene sempre informarsi preventivamente. Ricorda che all’interno di stadi o palazzetti è vietato portare bottigliette d’acqua con il tappo, bevande alcoliche e qualsiasi tipo di bevanda in bottiglia (sia vetro che plastica) o lattina.

cibo e bevande da concerto

I vestiti

Chi decide di andare al concerto del suo cantante preferito, la maggior parte delle volte non bada molto allo stile ma alla praticità. E diciamoci la verità, in questo modo si incarna perfettamente il mood da concerto: vestiti comodi per attendere in fila, scarpe da ginnastica per correre alla postazione migliore e sacche ripiegabili che saranno orami vuote a concerto iniziato.

Infatti per i veterani dei concerti o per coloro che vogliono vivere la magia dell’attesa in fila con gli altri fan, vestirsi con un pantalone lungo non troppo aderente e una maglietta (magari del proprio cantante) comoda rappresenta la scelta migliore. Un consiglio che tutti devono seguire è quello di indossare scarpe chiuse: tra la folla o in aree all’aperto, è molto facile che i tuoi piedi si sporcano o vengano calpestati. Se il concerto è in un periodo freddo o in una giornata piovosa una giacca a vento o un poncho possono essere delle soluzioni ideali. Se invece il concerto è in piena sessione estiva (si quella degli esami) ricordati di portare un cappellino e degli occhiali da sole. Scegli uno zaino piccolo o una sacca (come la borsa impermeabile che puoi ricevere in omaggio con la nostra promo) in modo da poter portare l’essenziale durante l’attesa o prima di superare i controlli.

 

superare i controlli dei concerti

Non farti fermare ai controlli: ecco cosa non si può portare

Che sia in uno stadio, arena, club o all’aperto, gli oggetti vietati sono sempre gli stessi. Dr.Max ha stilato per te un veloce elenco di tutte le cose che ti conviene lasciare a casa per non avere problemi ai controlli e che possono rallentare la tua corsa per arrivare sotto al palco.

  • trolley, borse, zaini di grandi dimensioni (più grandi di 10 litri di capienza)
  • bombolette spray, qualsiasi tipo, inclusi antizanzare o deodoranti.
  • bevande alcooliche o bottigliette d’acqua chiuse (devono essere senza tappo)
  • Sono vietate anche le bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo o bottiglie di plastica più grandi di 0,5 litri.
  • Non possiamo portare animali
  • Anche se oramai sono un po’ fuori moda, ma comunque sono vietati i bastoni per selfie e treppiedi;
  • Non puoi portare ombrelli 
  • Sono vietatissimi i puntatori laser.
  • Per persone molto tecnologiche c’è una spiacevole notizia: droni e aeroplani telecomandati sono vietati
  • Non possono essere portati strumenti musicali
  • Vietati ogni tipo di strumento che possa essere utilizzato per fare del male intenzionale o potenziale (cacciaviti, pietre, oggetti contundenti, ecc.).

Per evitare qualsiasi blocco ai controlli ti consigliamo di visitare la pagina ufficiale del concerto o del luogo che lo ospita. 

Ora che ti abbiamo dato tutti i consigli non ti resta che preparare la borsa e correre al concerto del tuo artista preferito!


ECCO I MUST HAVE DA PORTARE AI FESTIVAL E AI CONCERTI ESTIVI!